mercoledì 28 novembre 2012

Emozioni nella Nuvola - Serie 1 - VIII episodio

VIII - Nanochip cerebrali

Nella caduta Isabella si lascia scappare l'arma. Eugenio è il più lesto. Afferra la pistola e la punta verso Mario e la donna: “Fermi! Ora, tutti e due, calmi e buoni! Non un movimento!”

L'hacker si alza in piedi e, senza perderli di vista, si dirige verso un armadietto, da cui estrae un piccolo cilindro con due led sulla superficie metallica, un coltellino e una pinzetta. “Presto, entrate in quella porta!” ordina.

“Eugenio, ascoltami …” gli dice Mario.

“Fate quello che vi dico!”

Entrano in una stanza ammobiliata con un paio di armadietti, un letto, un tavolo e una sedia.

“Isabella, sul letto, pancia in giù! Mario, vai all'armadietto. Ci sono quattro paia di manette. Prendile! Ammanettale polsi e caviglie alla struttura del letto,” ordina Eugenio. “Ora!” grida a Mario, ancora fermo a guardarlo imbambolato.

Isabella si stende sul letto. Mario le blocca gli arti con le manette.

“Che veemenza, Eugenio! Allora, il sadomaso ti piace davvero …” dice Isabella.

“Mario, esci dalla stanza!” ordina l'hacker, puntandogli contro la pistola.

Sempre più sorpreso e impaurito, Mario lascia il locale. Eugenio chiude la porta a chiave, appoggia la pistola sulla scrivania e raggiunge Isabella. Le sale a cavalcioni sulla schiena.

“Ehy, sei uno che non perde tempo, tu. Potresti anche piacermi,” lo provoca Isabella.

Eugenio le sposta i capelli castani di lato.

“Di solito, sto io sopra. Ma questa volta il diversivo potrebbe anche andarmi bene,” continua la donna.

L'hacker inizia a passare lentamente il cilindro metallico sulla pelle alla base della nuca di Isabella. Dopo qualche minuto, i due led iniziano a lampeggiare. Eugenio prende il coltellino e fa un incisione nel punto individuato dal dispositivo.

“Ehi, ma sei impazzito?” protesta con veemenza la donna.

Eugenio introduce la pinzetta nella ferita. “Ora ti farà molto male.”

Con una mano le blocca il capo sul cuscino. Isabella non riesce a respirare. Eugenio inizia a estrarre dalla ferita un sottile filamento. Il corpo della donna è scosso da atroci raffiche di dolore. Isabella riesce ad alzare la testa dal cuscino ed emette un urlo che sembra scuotere le pareti. Mario, nel locale attiguo, batte i pugni sulla porta: “Isabella, Isabella!” la chiama. “Cosa le stai facendo, bastardo?”

Eugenio si arrotola il sottile filo estratto al dito indice e continua a tirare. Collegati al primo, una miriade di minuscoli filamenti, lunghi fino a una decina di centimetri, escono dal capo della donna. Al termine dell'estrazione il dolore scompare.

“Isabella, è tutto finito,” le dice, prendendole il viso tra le mani. La donna lo guarda terrorizzata. “Sono filamenti di nanochip,” le spiega, mostrandoglieli. Le toglie le manette alle caviglie e ai polsi, l'aiuta a sedersi e va ad aprire la porta.

Mario si fionda nella stanza verso la moglie, ancora scossa dai brividi.

“Quando Isabella ha incominciato a comportarsi in modo strano ho capito che poteva essere sotto il dominio dei nanochip cerebrali. Se solo ce ne fossimo accorti prima!” spiega l'hacker. Sospira, tentando invano di allontanare il pensiero dell'amico morto.

“Da quanto li aveva?” chiede Mario.

“Non possiamo esserne sicuri. La cosa più probabile è che abbia subito l'innesto poco dopo aver iniziato a lavorare in DataCom. Isabella, come ti senti?”

“Mio Dio. Tutti questi anni …” dice lei, tremante. “Le cose che ho fatto … Voi … non avete idea … Mario, la droga … ”

“La droga?”

“Sì, ti abbiamo drogato. L'ultimo giorno … al lavoro … nella mensa. Dovevamo essere sicuri che dopo il licenziamento reagissi all'inseguimento fuggendo e che fossi po' … ritardato. Abbiamo usato una forte dose di Narzis 457.”

Interviene Eugenio: “Uhm … forse abbiamo … cioè, ho qualcosa per Mario. Vado a vedere. Dopo vi spiego il piano.”

“Bravo, Eugenio, siamo proprio curiosi di conoscere i dettagli del vostro piano geniale,” dice John Dannington, entrando dalla porta, seguito dai suoi uomini.



Vuoi contribuire all'evoluzione di Emozioni nella Nuvola? Commenta e vota su The iNCIPIT.

<-- Episodio precedente
Episodio successivo -->

Indice di Emozioni nella Nuvola e sintesi degli episodi.



"Emozioni nella Nuvola" fa parte della raccolta di racconti fantascienza e fantasy "Energie della Galassia". Leggi gli altri racconti, disponibili in tutti gli ebook store online.