giovedì 22 maggio 2014

#Sesso e libri... Quanto ti piace?

Sesso e libri

Ho appena letto un'interessante recensione sul mio ultimo romanzo fantasy I Rami del Tempo. La lettrice scrive: "La descrizione delle scene di sesso: diciamo che erano "troppo" anche se capisco che quelle scene siano da contestualizzare e bisogna anche pensare a chi ha fatto quei gesti (re Beanor è un esempio)."

In questi mesi ho letto pareri molto differenti sulle scene di sesso nei libri. Secondo alcuni sono troppo poche poche e troppo soft, ma secondo altri sono eccessive.

I Rami del Tempo - romanzo fantasy
I Rami del Tempo, disponibile su Amazon Kindle

Il mio approccio, che raccomando anche ai miei colleghi autori, è molto semplice: evidenziare la presenza di questo tipo di contenuti nella sinossi del libro. In alcune edizioni dei miei libri ho aggiunto questo avviso: Questo libro contiene alcune scene di natura erotica. Credo che questo basti. Chiunque voglia acquistare quel libro è avvisato sulla presenza di contenuto erotico.

Io scrivo principalmente fantasy e fantascienza, dunque un lettore potrebbe chiedersi: perché mai mischiare questi generi all'erotico?
Il motivo è semplice: i miei libri trattano della vita degli esseri umani (e non solo) e la sfera intima è una delle componenti essenziali della nostra esistenza. Dunque, mi sembra giusto che abbia il giusto spazio.
  
Ad ogni modo, mi sono dilungato eccessivamente. Ho scritto questo post principalmente per conoscere la vostra opinione sull'argomento. Dunque, se desiderate farmi sapere quanto vi piaccia il connubio sesso e libri, lasciate un commento più in basso.

(Nei prossimi giorni pubblicherò alcuni stralci delle scene hot di cui parlo in questo post. Se non volete perderveli, potete iscrivervi alla mia mailing list.)