mercoledì 3 aprile 2013

Il prezzo degli ebook

Quando un autore esordiente pubblica online il suo primo ebook si trova spesso a domandarsi quale sia il prezzo più appropriato. La mia risposta è molto semplice: il più possibile vicino a zero.

Alcuni ritengono svilente l'idea che un'opera d'arte possa essere venduta ad un prezzo così basso. Si dovrebbe tuttavia riflettere meglio sul concetto di contenuto digitale e sul trend attualmente in atto. Come è ben spiegato, anche grazie all'ausilio di grafici, da Jani Patokallio in Down, down, down: Books, e-books and apps all trending to zero il prezzo degli ebook e delle app in questo periodo sta precipitando verso il basso. Il motivo è semplice: chi naviga nel Web si aspetta che tutto sia gratuito o che costi comunque molto poco.

Occorre inoltre considerare che un autore esordiente ha all'inizio poco seguito e che non è facile distinguersi tra tutti coloro che iniziano a pubblicare. Il lettore comune non gradisce una richiesta troppo esosa da parte di chi non conosce e impiega un clic a dirigere il proprio interesse altrove.

Limitare il numero dei propri potenziali lettori per un errore sulla scelta del prezzo può essere controproducente. Al contrario, iniziare a farsi conoscere con un prezzo competitivo e un buon prodotto può rivelarsi una buona strategia per far sì che un domani qualcuno decida che valga la pena spendere un po' di più.

Io ho scelto sia di pubblicare diversi racconti di fantascienza gratuitamente sul mio blog, sia di tenere il prezzo del mio primo ebook molto basso. È vero, ho rinunciato in questo modo a parecchie royalty da parte di Amazon, tuttavia, da quando Energie della Galassia è stato pubblicato sul Kindle store, ha sempre mantenuto le prime posizioni della classifica fantascienza. Il pubblico ha gradito, le recensioni fin qui sono buone e mi auguro che un domani, pubblicando un secondo ebook, ci saranno parecchi lettori interessati all'acquisto.

Quando si inizia a pubblicare occorre avere molta pazienza. Difficilmente si è destinati ad avere subito successo. Anche i grandi autori nati dal self-publishing hanno spesso dovuto costruire la propria fortuna giorno dopo giorno. Il mio consiglio per i nuovi autori è dunque di farsi conoscere sia con del buon materiale gratuito sia con delle opere a prezzi competitivi e di non aver troppa fretta di guadagnare.

E voi, quanto siete disposti a spendere per un ebook? Scrivetelo nei commenti più in basso.

Su questo blog potete leggere alcuni miei racconti gratuiti e la serie di fantascienza Emozioni nella Nuvola, disponibile anche in formato audio..

La raccolta di racconti di fantascienza e fantasy Energie della Galassia è disponibile su Amazon Kindle e su tutti i maggiori ebook store online.