martedì 11 dicembre 2012

Commento a caldo sull'esperienza The Incipit: fantastica!

Commento a caldo sull'esperienza The Incipit: fantastica! Mi sono divertito moltissimo, ho scoperto tanti bravi autori e ho esplorato un nuovo modo di scrivere.
Innanzitutto ringrazio Lorena Laurenti, che con un tweet mi ha invitato a provare e che ha scritto in queste stesse settimane uno dei più bei racconti che abbia letto.
Quando ho scritto il primo episodio non mi aspettavo un'esperienza così coinvolgente. Avevo immaginato una struttura del racconto piuttosto lineare e avevo bene in mente la direzione del racconto. Dal secondo in poi in realtà ho iniziato a impostare le domande in maniera più audace e indipendente dalle mie idee originarie. Sono diventati veri e propri salti nel buio.
Anche i commenti hanno svolto un ruolo importantissimo. Molti episodi sono il diretto risultato del lavoro fatto durante la settimana con i lettori. Naturalmente, non tutti i commenti erano nella stessa direzione, quindi ho sempre seguito quelli che sentissi più in linea con la trama del racconto. Gli episodi però sono sempre stati il risultato dell'interazione con i lettori.
Così è proseguito Emozioni nella Nuvola, con quesiti direzionati su strade che non mi sarei mai aspettato e con commenti costruttivi che sono state le basi dei nuovi episodi.
In queste settimane ho anche fatto del mio meglio per seguire quasi tutti gli altri racconti della piattaforma: un po' perché mi piacciono, un po' perché ritengo giusto mettere a disposizione degli altri il poco che ho imparato, un po' perché immaginare e suggerire come continuare gli episodi altrui trovo che sia un ottimo allenamento.
E ora?
La situazione non è delle migliori. Isabella è, non si sa bene perché, su un'isola con un fucile puntato alla schiena. Mario è sotto il controllo del nanochip e lavora al miglioramento della sua creatura letale. DataCom ha iniziato a controllare i governi e tiene in pugno le comunicazioni e le informazioni...
In molti mi suggeriscono di partire da qui per iniziare un romanzo. È una buona idea, ma vorrei provare qualcosa di un tantino più folle: scrivere un seconda serie. Può un'opera lunga nascere dal risultato di tanti brevi episodi che devono sottostare al limite degli odiati ( :) ) 4000 caratteri? E a cosa ci porterà l'esperimento delle tre ipotesi e della scelta dei lettori, dei commenti, dell'opera “collettiva”?
Le risposte a queste domande le scriveremo – mi auguro - insieme.



Vuoi contribuire all'evoluzione di Emozioni nella Nuvola? Commenta e vota su The iNCIPIT.

Indice di Emozioni nella Nuvola e sintesi degli episodi.



"Emozioni nella Nuvola" fa parte della raccolta di racconti fantascienza e fantasy "Energie della Galassia". Leggi gli altri racconti, disponibili in tutti gli ebook store online.