giovedì 9 maggio 2013

"Gli anni Settanta", poesia di Luca Rossi

Erano belli quegli anni.
Le donne con i capelli lunghi e mossi,
i vestiti lunghi,
il trucco delicato,
urlavano l'ottimismo,
cantavano la fiducia nel futuro.
Si usavano la cabine telefoniche.
Macchinette piccole e Mercedes imponenti
solcavano le autostrade.
Io ero un bimbo,
il mondo era più grande,
mamma e papà mi sorridevano, sempre.

Torino, 9 maggio 2013